Risorse per webmaster

L A   C O M U N I T À   V I R T U A L E   I T A L I A N A   P E R   W E B   M A S T E R S

 
 
      Tecnologie
      HTML
      CSS
      DHTML
      FLASH
      ASP
      PHP
      JSP
      PERL
      XML
      SMIL
      WIRELESS
      PALMARI
      APACHE
      MYSQL
      PICOSQL
 
      Grafica
 
      Servizi
 
      Raccolte
 
      Recensioni
 
      Analisi
 
      Disclaimer

   Per tutti
 
  .: Magazine
  .: Editor
  .: Appunti
  .: Gratis
  .: Scripts
  .: Components
 
   Home page

Partner
Comunicati stampa
Proposte di viaggio
Prenotazione hotel
Prenota vacanze
Accessori palmari
Cerca alberghi
Guide turistiche

versione stampabile Mostra una versione adatta per la stampa  

Livello di difficoltà:Livello di difficoltà: medio  
Dynamic Html è una tecnologia approvata dal W3C per la creazione di siti Web dinamici ed interazioni client side con l'utente. In questa sezione sono disponibili centinaia di esempi ed arretrati della mailing list "Una demo Dhtml a settimana".
 

Clicca sul banner prima di cliccare su un link

Arretrati lista "Una demo Dhtml a settimana"
CONOSCENZE CONSIGLIATE PER QUESTO ARTICOLO: Html, Javascript

COMPATIBILITÀ: Ms Ie, Netscape, Opera
FILES ESTERNI: banner.htm, link.htm, banner.gif
Visualizza la demo
Scarica la demo

I banners sono da sempre la forma di pubblicità on line più utilizzata in Internet. Proprio nel penultimo numero del Magazine di Risorse.net (www.risorse.net/magazine/16.asp) abbiamo visto le nuove forme di advertising e le dimensioni standard che gli sponsor adottano più comunemente. Tutti i nuovi standard non hanno altro scopo se non quello di aumentare la percentuale di click-through sulla pubblicità. Questo dato infatti, è in diminuzione e si è arrivati ad uno sterile 1% di media (dato tratto da "Web marketing tools").
Molti Web masters, si sono quindi chiesti come aumentare questo risultato. Uno degli espedienti che più è stato ricercato, è quello di negare l'accesso a determinati link (di solito per il download di files) se prima non si fosse cliccato su un banner. L'esempio di questa settimana esegue proprio questo compito. Vediamo come:

<SCRIPT LANGUAGE=Javascript>

// Esempio realizzato da Roberto Abbate '82, Risorse.net
// Si prega di non eliminare questo commento
// Se proprio volessi eliminarlo, ti chiedo di inserire
// un richiamo al sito www.Risorse.net - grazie! ;)

click=0

function clicksi() {
++click
}

function check() {
if (click==0)
{ alert("Prima devi cliccare sul banner") }
else { open("link.htm") }
}

</SCRIPT>


Il Javascript, fissa una variabile (click=0). Esistono poi due funzioni, clicksi e check, una percepisce il click dell'utente, l'altra ne verifica l'evento. Analizziamo ora come richiamare le variabili nel <BODY>:

<CENTER> <A HREF=banner.htm TARGET=_NUOVA onclick=clicksi()><IMG SRC=banner.gif WIDTH=468 HEIGHT=60 BORDER=0></A>
<BR><BR><BR><BR>
<A HREF=Javascript:// onclick=check()>Prima di cliccare su questo link, devi cliccare sul banner</A>
</CENTER>


Quando si clicca sul banner, si richiama la funzione clicksi che aggiunge +1 alla variabile click (che di default è uguale a 0). Se invece si clicca sul link, tramite la funzione check si verifica l'avvenuto click sul banner.

Prima di iniziare ad abusare di questa soluzione, è bene sottolineare che una soluzione simile potrebbe infastidire molto un utente, anche se inesperto. Senza contare infine, che nel codice sorgente è possibile risalire al link, diciamo protetto.

Per qualsiasi dubbio, puoi scrivere sul Forum di Risorse.net, all'indirizzo www.risorse.net/community/forum

L A   C O M U N I T A `   D I   R I S O R S E . N E T
Per accedere alle sezioni protette di Risorse.net (Forum, Newsgroup, sezione password dell'archivio Dhtml ecc.) devi essere iscritto alla Comunità. L'iscrizione è gratuita e viene garantita la tutela della privacy (675/96). Visita www.risorse.net/community.
 

 
 
Home > dhtml > teoria > 2001 > maggio > ...   © 1999-2017 Risorse.net, tutti i diritti riservati