Risorse per webmaster

L A   C O M U N I T À   V I R T U A L E   I T A L I A N A   P E R   W E B   M A S T E R S

 
 

      Tecnologie
 
      Grafica
 
      Servizi
 
      Raccolte
 
      Recensioni
 
      Analisi
      E-LEARNING
      E-MARKETING
      MOTORI
      DOMINI
      VENTURE
      E-COMMERCE
 
      Disclaimer

   Per tutti
 
  .: Magazine
  .: Editor
  .: Appunti
  .: Gratis
  .: Scripts
  .: Components
 
   Home page

Partner
Comunicati stampa
Proposte di viaggio
Prenotazione hotel
Prenota vacanze
Accessori palmari
Cerca alberghi
Guide turistiche

Livello di difficoltà:Livello di difficoltà: basso  
Sta prendendo enormemente piede in questi ultimi anni: l'elearning, ovvero la possibilità di imparare sfruttando la rete e la diffusione di informazioni a distanza. In quest'analisi, cos'è e come funziona l'elearning.
 

Il tutor

Analisi sull'e-learning
Molto spesso il compito dei docenti è associato a quello dei Tutor, tanto che i due ruoli in molti casi si fondono o si confondono.

Il compito più importante dei Tutor è coinvolgere e stimolare la classe all'apprendimento, stimolando gli allievi a partecipare alle lezioni, facendogli assumere un ruolo attivo e non di semplice spettatore.

I Tutor sono chiamati essi stessi a guidare la classe, da un punto di vista forse più tecnologico che didattico. Costui rappresenta un punto di riferimento per il supporto nell'uso della piattaforma di e-learning ed ha una forte importanza strategia, per contrastare gli abbandoni del corso.

Per molte persone che si avvicinano all'e-learning, è inusuale sia l'ambiente in cui è chiamato ad imparare (la classe virtuale, la piattaforma di LMS), sia il mezzo stesso, il computer, utilizzato per imparare e qualche volta l'accesso alle piattaforme di e-learning può risultare tutt'altro che facile ed intuitivo.

Per questo i Tutor hanno un ruolo di vitale importanza, nel creare le condizioni ideali per l'apprendimento, eliminando gli ostacoli tecnologici e psicologici che potrebbero limitare il processo di apprendimento degli utenti meno esperti.

Nella classe virtuale il Tutor ha il compito non solo di insegnare presentando i contenuti didattici ma al tempo stesso, di seguire gli allievi, aiutandoli ad individuare i propri bisogni formativi e guidandoli nella scelta dei percorsi più adeguati per il raggiungimento degli obiettivi prefissati.

Il Tutor negli incontri in Chat deve moderare le discussioni, mantenendo le conversazioni attinenti al tema della Chat o del Forum e stimolando gli allievi ad intervenire con le loro opinioni.

In questa funzione, il Tutor assume il ruolo di moderatore.
 

 
 
Home > elearning > ...   © 1999-2017 Risorse.net, tutti i diritti riservati