Risorse per webmaster

L A   C O M U N I T À   V I R T U A L E   I T A L I A N A   P E R   W E B   M A S T E R S

 
 
      Tecnologie
      HTML
      CSS
      DHTML
      FLASH
      ASP
      PHP
      JSP
      PERL
      XML
      SMIL
      WIRELESS
      PALMARI
      APACHE
      MYSQL
      PICOSQL
 
      Grafica
 
      Servizi
 
      Raccolte
 
      Recensioni
 
      Analisi
 
      Disclaimer

   Per tutti
 
  .: Magazine
  .: Editor
  .: Appunti
  .: Gratis
  .: Scripts
  .: Components
 
   Home page

Partner
Comunicati stampa
Proposte di viaggio
Prenotazione hotel
Prenota vacanze
Accessori palmari
Cerca alberghi
Guide turistiche

versione stampabile Mostra una versione adatta per la stampa  

Livello di difficoltà:Livello di difficoltà: basso  
Macromedia Flash 5 è il programma di grafica vettoriale più usato nel Web. Per la sua semplicità e la velocità nel caricare le animazioni create, Flash si è rapidamente imposto come standard per le animazioni in Internet.
 

L'animazione

Macromedia Flash 5
Flash è un ottimo programma per ricreare loghi, disegnare in vettoriale, sviluppare delle storyboard ma la caratteristica fondamentale di Flash è l'animazione.

Il segreto dell'animazione è che, sostanzialmente, non si muove nulla in realtà. Un filmato Flash crea l'illusione del movimento visualizzando rapidamente la sequenza dei fermo immagine. Ogni fermo immagine è leggermente diverso. La mente umana riempie gli spazi vuoti per dare l'impressione del movimento.
Proprio come in un filmato, ogni fermo immagine è contenuto in un fotogramma. Ogni fotogramma rappresenta un'unità di tempo. Si crea l'animazione collocando le immagini nei fotogrammi.
L'animazione permette di far ruotare, ridimensionare, cambiare colore e forma ad un oggetto oppure applicare una trasparenza. In Flash l'animazione può essere creata in due modi:

  • Fotogramma per fotogramma: si spostano e si elaborano gli oggetti un fotogramma alla volta. L'animazione fotogramma per fotogramma richiede molto tempo ma spesso è l'unico modo per creare complessi effetti animati. Questo sistema soddisfa certamente il desiderio di controllo totale.
  • Con l'interpolazione: si creano i fotogrammi iniziale e finale, lasciando calcolare a Flash dove collocare ogni elemento nei fotogrammi intermedi.

Prepararsi per creare l'animazione
Prima di creare l'animazione, bisogna aver ben chiaro cosa si intende fare ed impostare lo stage in modo tale che l'animazione sia eseguita correttamente. Fondamentale è creare un livello distinto per ogni animazione.
1. Selezionare Inserisci -Livello (Insert-layer) per creare un nuovo livello per l'animazione e collocare l'immagine iniziali in quel livello.
2. Se si decide di utilizzare l'interpolazione movimento (Motion Tweening), convertire l'immagine in un simbolo o gruppo; se si decide di utilizzare l'interpolazione forma (Shape Motion), assicurarsi che l'immagine sia una forma. Infine, se si programma di creare un'animazione fotogramma per fotogramma, l'immagine può essere sotto qualsiasi forma si desideri.

La frequenza dei fotogrammi dell'animazione viene modificata con questi passaggi:
1. Fare doppio clic sulla casella frequenza fotogrammi in basso nella linea temporale per aprire la finestra proprietà filmato. In alternativa è possibile selezionare Elabora - Filmato (Modify-Movie).
2. Nella casella di testo Frequenza Fotogrammi, digitare un altro numero; la cosa migliore è impostarle prima di iniziare a creare l'animazione.
3. Fare clic su OK per impostare la nuova velocità e chiudere la finestra di dialogo.

Pagina seguente ->

Torna all'indice
 

 
 
Home > flash > _7 > ...   © 1999-2017 Risorse.net, tutti i diritti riservati