Risorse per webmaster

L A   C O M U N I T À   V I R T U A L E   I T A L I A N A   P E R   W E B   M A S T E R S

 
 
      Tecnologie
      HTML
      CSS
      DHTML
      FLASH
      ASP
      PHP
      JSP
      PERL
      XML
      SMIL
      WIRELESS
      PALMARI
      APACHE
      MYSQL
      PICOSQL
 
      Grafica
 
      Servizi
 
      Raccolte
 
      Recensioni
 
      Analisi
 
      Disclaimer

   Per tutti
 
  .: Magazine
  .: Editor
  .: Appunti
  .: Gratis
  .: Scripts
  .: Components
 
   Home page

Partner
Comunicati stampa
Proposte di viaggio
Prenotazione hotel
Prenota vacanze
Accessori palmari
Cerca alberghi
Guide turistiche

versione stampabile Mostra una versione adatta per la stampa  

Livello di difficoltà:Livello di difficoltà: medio  
La mailing list Grafica quotidiana spedisce ogni giorno un file grafico differente. Il Lunedì è il giorno dell'esempio Flash con le istruzioni per crearlo ex novo. In queste pagine trovi gli arretrati di questa lista gratuita.
 

Esempio Flash: 14 Maggio 2001

Grafica quotidiana
Le novità di oggi su Risorse.net?
Visita la Home page del sito

TITOLO: Preloading
Visualizza l'esempio
Scarica l'esempio

Salve amici di Grafica quotidiana questa settimana il tutorial è dedicato ad una delle funzioni più amate di Flash quella del Preloader. Graficamente rende molto, è sicuramente utile per permettere il caricamento di lunghi filmati ma è vero che contribuisce a spazientire i visitatori che, a volte, devono aspettare diversi secondi (se non minuti!) prima di poter accedere al sito.

<1> Per prima cosa bisogna creare due scene con INSERISCI > SCENA, una denominatela PRELOADER l’altra Scene 1.
Fate attenzione a mettere come prima scena Preloader;

<2> Nella scena PRELOADER inserire due keyframes, nel primo inserite le seguenti azioni:
If Frame Is Loaded (MovieScene, 350)
Go to and Play (MovieScene, 1)
End Frame Loaded
Al posto di MovieScene dovete scrivere il nome del filmato principale.

<3> Nel secondo keyframe inserite, invece, le seguenti azioni: Go to and Play (preloadScene, 1)
Al posto di preloadScene scrivete, invece, il nome della scena contenente il preloader;

<4> Infine create il vostro movie come nell’esempio.

Questo è uno degli esempi più semplici di preloader successivamente ne vedremo di più complessi. A presto! E mi raccomando non create filmati troppo lunghi rischiate di far scappare i vostri visitatori!

Rosaria Gagliano, rosaria.gagliano@risorse.net.
Listowner di Grafica Quotidiana e Web designer.
 

 
 
Home > grafica > flash > 14_05_01 > ...   © 1999-2017 Risorse.net, tutti i diritti riservati