Risorse per webmaster

L A   C O M U N I T À   V I R T U A L E   I T A L I A N A   P E R   W E B   M A S T E R S

 
 
      Tecnologie
      HTML
      CSS
      DHTML
      FLASH
      ASP
      PHP
      JSP
      PERL
      XML
      SMIL
      WIRELESS
      PALMARI
      APACHE
      MYSQL
      PICOSQL
 
      Grafica
 
      Servizi
 
      Raccolte
 
      Recensioni
 
      Analisi
 
      Disclaimer

   Per tutti
 
  .: Magazine
  .: Editor
  .: Appunti
  .: Gratis
  .: Scripts
  .: Components
 
   Home page

Partner
Magazine di tecnologie
Magazine di viaggio e turismo
Magazine di musica e spettacoli
Negozio di Informatica
Basilicata turismo
Food e territori
Agenzia di comunicazione turistica e Digital PR

versione stampabile Mostra una versione adatta per la stampa  

Livello di difficoltà:Livello di difficoltà: medio  
La mailing list Grafica quotidiana spedisce ogni giorno un file grafico differente. Il Lunedì è il giorno dell'esempio Flash con le istruzioni per crearlo ex novo. In queste pagine trovi gli arretrati di questa lista gratuita.
 

Esempio Flash: 14 Maggio 2001

Grafica quotidiana
Le novità di oggi su Risorse.net?
Visita la Home page del sito

TITOLO: Preloading
Visualizza l'esempio
Scarica l'esempio

Salve amici di Grafica quotidiana questa settimana il tutorial è dedicato ad una delle funzioni più amate di Flash quella del Preloader. Graficamente rende molto, è sicuramente utile per permettere il caricamento di lunghi filmati ma è vero che contribuisce a spazientire i visitatori che, a volte, devono aspettare diversi secondi (se non minuti!) prima di poter accedere al sito.

<1> Per prima cosa bisogna creare due scene con INSERISCI > SCENA, una denominatela PRELOADER l’altra Scene 1.
Fate attenzione a mettere come prima scena Preloader;

<2> Nella scena PRELOADER inserire due keyframes, nel primo inserite le seguenti azioni:
If Frame Is Loaded (MovieScene, 350)
Go to and Play (MovieScene, 1)
End Frame Loaded
Al posto di MovieScene dovete scrivere il nome del filmato principale.

<3> Nel secondo keyframe inserite, invece, le seguenti azioni: Go to and Play (preloadScene, 1)
Al posto di preloadScene scrivete, invece, il nome della scena contenente il preloader;

<4> Infine create il vostro movie come nell’esempio.

Questo è uno degli esempi più semplici di preloader successivamente ne vedremo di più complessi. A presto! E mi raccomando non create filmati troppo lunghi rischiate di far scappare i vostri visitatori!

Rosaria Gagliano, rosaria.gagliano@risorse.net.
Listowner di Grafica Quotidiana e Web designer.
 

 
 
Home > grafica > flash > 14_05_01 > ...   © 1999-2018 Risorse.net, tutti i diritti riservati