Risorse per webmaster

L A   C O M U N I T À   V I R T U A L E   I T A L I A N A   P E R   W E B   M A S T E R S

 
 
      Tecnologie
      HTML
      CSS
      DHTML
      FLASH
      ASP
      PHP
      JSP
      PERL
      XML
      SMIL
      WIRELESS
      PALMARI
      APACHE
      MYSQL
      PICOSQL
 
      Grafica
 
      Servizi
 
      Raccolte
 
      Recensioni
 
      Analisi
 
      Disclaimer

   Per tutti
 
  .: Magazine
  .: Editor
  .: Appunti
  .: Gratis
  .: Scripts
  .: Components
 
   Home page

Partner
Comunicati stampa
Proposte di viaggio
Prenotazione hotel
Prenota vacanze
Accessori palmari
Cerca alberghi
Guide turistiche

versione stampabile Mostra una versione adatta per la stampa  

Livello di difficoltà:Livello di difficoltà: basso  
Html è il linguaggio base per la creazione di un qualunque Web site. Nonostante sia fungibile con i programmi di Web authoring (Dreamweaver, Frontpage ecc.) è innegabile che la sua conoscenza permetta una gestione migliore del sito Internet.
 

Creazione e gestione di tabelle [2/2]

Guida ad Html
Anche il tag per suddividere ogni tabella in righe (<TR>), ha un paio di attributi:

ALIGN="left/center/right"
Allinea orizzontalmente il testo contenuto in tutte le celle della riga, in base al valore impostato. Codesto valore, può essere: left, center o right. Di default è left.

VALIGN="top/middle/bottom/baseline"
Allinea in maniera verticale il contenuto di tutte le celle della riga, in base al valore impostato. Il valore, può essere: top in alto, middle in mezzo, bottom in basso, oppure baseline alla linea di base. Di default, è middle.

Adesso vediamo gli attributi del tag <TD>, il quale, ricordiamolo, serve a dividere in celle le varie righe impostate con <TR>. Molti degli attributi di <TD>, sono ripresi da quelli di <TABLE>. Vediamo comunque di analizzarli tutti, uno a uno.

ALIGN="left/center/right"
Allinea orizzontalmente il contenuto della cella in questione. I valori di align sono uguali a quelli dei tags <TABLE> e <TR>.

VALIGN="top/middle/bottom/baseline"
Allinea verticalmente il contenuto della cella in questione. I valori di valign sono uguali a quelli dei marcatori <TABLE> e <TR>.

WIDTH="valore"
Specifica in pixel o in percentuale la larghezza della cella.

HEIGHT="valore"
In pixel o in percentuale, l'altezza della cella.

BGCOLOR="colore"
Il colore di sfondo della cella. Anche in questo caso (come tutti gli altri del resto), può essere indicato in maniera esadecimale (#000000 = nero) o testuale (black = nero).

BACKGROUND="immagine"
Assegna un'immagine di sfondo alla cella.

NOWRAP
Serve ad evitare la divisione della linea contenuta nella cella.

ROWSPAN=valore
Specifica il numero di righe della tabella che la cella deve occupare. In parole povere unisce due celle verticalmente. Il valore di default é naturalmente 1 (cioé unisce una cella, quindi non fa alcun effetto).
Clicca qui per vedere un esempio in merito.

COLSPAN=valore
Specifica il numero di colonne che la cella deve occupare. Praticamente unisce due celle orizzontalmente. Il valore di default, anche in questo caso è 1.
Clicca qui per vedere un esempio con colspan.

Esistono altri due marcatori che servono all'allineamento del testo all'interno di varie colonne. Questi due sono <COL> e <COLGROUP>.

<COL>
Allinea il testo in tutte le celle appartenenti a una stessa colonna. Di default, l'allineamento è a destra (right), ma può essere left o center. Come si può quindi capire, uno degli attributi di questo comando è ALIGN.
Un altro attributo è SPAN che specifica il numero di colonne che assumeranno l'allineamento.
Clicca qui per vedere un esempio.

<COLGROUP>
Permette di specificare gli attributi align e valign per gruppi di colonne permettendo così la loro definizione. Il numero di colonne per le quali deve valere la definizione di tali attributi è specificato dal valore assegnato a span.
Come <COL> quindi, anche <COLGROUP> ha gli attributi align e span. Il primo di questi due può assumere i valori:
left: il contenuto delle colonne a cui fa riferimento, viene allineato a sinistra.
right: il contenuto delle colonne a cui fa riferimento, viene allineato a destra.
center: il contenuto delle colonne a cui fa riferimento, viene centrato.
justify: il contenuto delle colonne a cui fa riferimento, viene giustificato.
share: indica un carattere rispetto al quale deve avvenire l'allineamento del contenuto della cella.

Microsoft Internet Explorer 4 o superiore, permette di visualizzare un bordo esterno alla tabella. Per ottenere questo effetto, l'attributo da usare è FRAME che va inserito nel tag <TABLE>, solo però se presente l'altro attributo border.
I valori di frame sono:
below: visualizza solo i bordi esterni inferiori della tabella.
rhs: visualizza solo i bordi destri della tabella.
hsides: visualizza solo i bordi esterni orizzontali della tabella.
lhs: visualizza solo i bordi sinistri della tabella.
void: rimuove i bordi esterni della tabella.
above: visualizza solo i bordi esterni superiori della tabella.
box: visualizza tutti i bordi esterni della tabella.
vsides: visualizza i bordi esterni sia a destra che a sinistra della tabella.

Un altro attributo che, come frame, funziona solo se in presenza dell'attributo border, è rules. Questo attributo però, vuole anche la presenza dei marcatori <THEAD>, <TBODY> e <TFOOT>.
I valori di rules sono:
cols: visualizza i bordi verticali tra tutte le colonne.
rows: visualizza i bordi orizzontali tra tutte le righe.
none: rimuove tutte le righe interne alla tabella.
basic: visualizza i bordi orizzontali tra le sezioni <THEAD>, <TBODY> e <TFOOT>.
all: rende visibili tutte le righe all'interno della tabella.
Per visualizzare un esempio in merito agli attributi appena citati, clicca qui.

<- Pagina precedente
Clicca per tornare alla prima parte dell'articolo

Torna all'indice
Clicca per tornare alla pagina indice della guida
 

 
 
Home > html > ...   © 1999-2017 Risorse.net, tutti i diritti riservati