Risorse per webmaster

L A   C O M U N I T À   V I R T U A L E   I T A L I A N A   P E R   W E B   M A S T E R S

 
 
      Tecnologie
      HTML
      CSS
      DHTML
      FLASH
      ASP
      PHP
      JSP
      PERL
      XML
      SMIL
      WIRELESS
      PALMARI
      APACHE
      MYSQL
      PICOSQL
 
      Grafica
 
      Servizi
 
      Raccolte
 
      Recensioni
 
      Analisi
 
      Disclaimer

   Per tutti
 
  .: Magazine
  .: Editor
  .: Appunti
  .: Gratis
  .: Scripts
  .: Components
 
   Home page

Partner
Comunicati stampa
Proposte di viaggio
Prenotazione hotel
Prenota vacanze
Accessori palmari
Cerca alberghi
Guide turistiche

versione stampabile Mostra una versione adatta per la stampa  

Livello di difficoltà:Livello di difficoltà: medio  
JSP (Java Server Page) è una tecnologia server side compatibile con tutti i Web server, molto prestazionale, affidabile e scalabile. Adatto per elaborare dati da database ed estrapolarne i risultati sul Web.
 

Introduzione alle Jsp

Guida alle Java server pages
L’esplosione di massa di Internet ha fornito un ottimo strumento di lavoro e con esso le necessità si sono ben presto evolute. In un ambiente economico-sociale turbolento e dinamico come quello in cui viviamo, sorgono esigenze di adattabilità e flessibilità al quale le case produttrici di software e le comunità di programmatori cercano di far fronte ampliando le possibili applicazioni della programmazione orientata al Www.

La creazione di pagine Web a contenuto dinamico è uno dei settori in cui si sta concentrando la maggior parte dell’attenzione. Ma cosa si intende per creazione di pagine web dinamiche ? Sostanzialmente con esso si intende che la produzione della pagina HTML (di per se statica nel suo contenuto) è prodotta in modo dinamico dal server web che, mediante l’interpretazione di determinati comandi, costruisce una pagina HTML personalizzata (in relazione a determinate condizioni, eventi o richieste dell’utente) ed eventualmente sempre diversa. Il navigatore (lato client) riceverà la pagina HTML generata dal server come una normalissima pagina internet e quindi non sono richieste particolari funzionalità aggiuntive al browser, il quale deve semplicemente essere in grado di interpretare HTML standard.

Questo obiettivo può essere raggiunto per mezzo di molte soluzioni tecnologiche e non a caso diversi sono gli strumenti di programmazione esistenti al fine di generare pagine web dinamiche. Le principali soluzioni, o per lo meno le più note, sono: gi script CGI (Common Gateway Interface), le pagine ASP (Active Server Page), le pagine PHP (Pre Hypertext Processor) e infine le pagine JSP (Java Server Page), le quali costituiscono l’argomento principale di questo articolo

Il logo delle JSP creato dalla Sun

In termini temporali, JSP è solamente l’ultimo passo dello stadio evolutivo della tecnologia Java. Per comprendere, quindi, più a fondo il loro funzionamento è d’obbligo dapprima analizzare quali sono le colonne portanti su cui poggia la programmazione JSP. I principali elementi da menzionare sono:

<> Java Virtual Machine (JVM): è un vero e proprio soft computer; il suo codice rappresenta una macchina astratta capace di "adattarsi" ai microprocessori esistenti. Essa è in grado di interpretare le istruzioni di un codice appositamente compilato (bytecode).

I principali elementi di un Java Web Server

<> Java Application Programming Interface (Java API): costituiscono un set completo di tool per lo sviluppo di applicazioni Java. Le innumerevoli classi messe a disposizione dalla Sun si offrono da supporto alla programmazione (dalla grafica alla gestione del multithreding, alla programmazione per la rete, alla manipolazione di basi di dati). Le classi sono raggruppate in packages secondo una organizzazione ben precisa.
<> Enterprise Java Bean (EJB): essi sono sostanzialmente dei "mattoncini" di codice facilmente riutilizzabile e componibile e rappresentano l’approccio Java-oriented ai componenti. Essi sono dotati di una serie di metodi standard per la manipolazione delle proprietà e la gestione degli eventi.

Interazione di un EJB con la tecnologia JSP

<> Servlets: sono degli oggetti Java eseguiti dal server web in seguito ad una richiesta dell’utente, in grado di generare una normale pagina HTML da inviare al browser. A differenza degli applet Java sono applicazioni che vengono eseguite sul lato server e producono un output (codice HTML) inviato al client, il quale non ha la percezione di cosa sia accaduto.

In alto l’invocazione di una servlet pura da una pagina HTML, sotto sfruttando il JSP
 

 
 
Home > jsp > ...   © 1999-2017 Risorse.net, tutti i diritti riservati