Risorse per webmaster

L A   C O M U N I T À   V I R T U A L E   I T A L I A N A   P E R   W E B   M A S T E R S

 
 
      Tecnologie
      HTML
      CSS
      DHTML
      FLASH
      ASP
      PHP
      JSP
      PERL
      XML
      SMIL
      WIRELESS
      PALMARI
      APACHE
      MYSQL
      PICOSQL
 
      Grafica
 
      Servizi
 
      Raccolte
 
      Recensioni
 
      Analisi
 
      Disclaimer

   Per tutti
 
  .: Magazine
  .: Editor
  .: Appunti
  .: Gratis
  .: Scripts
  .: Components
 
   Home page

Partner
Magazine di tecnologie
Magazine di viaggio e turismo
Magazine di musica e spettacoli
Negozio di Informatica
Basilicata turismo
Food e territori
Agenzia di comunicazione turistica e Digital PR

versione stampabile Mostra una versione adatta per la stampa  

Livello di difficoltà:Livello di difficoltà: medio  
picoSQL è un DBMS tutto italiano che consente l'archiviazione di dati. E' un database giovane ma molto promettente, che supporta subquery, store procedures, ODBC, JDBC e il classico linguaggio SQL.
 

DROP

picoSQL: il database italiano
Sintassi: DROP { INDEX nome-indice | TABLE nome-tabella | VIEW nome-view }
Scopo: Permette l'eliminazione di un indice, di una tabella o di una vista.
Vedi anche: CREATE INDEX, CREATE TABLE, CREATE VIEW
Descrizione: Questo statement elimina definitivamente dal database un oggetto, che può essere un indice, una tabella o una vista.

Nel caso di DROP INDEX lo spazio ricuperato rimane allocato e viene riusato per gli indici rimasti o per la creazione di nuovi indici.

Nel caso di DROP TABLE, lo spazio su disco occupato dalla tabella con i relativi indici viene immediatamente rilasciato e reso disponibile per qualsiasi applicazione.

Nel caso di DROP VIEW lo spazio rilasciato, che è sempre molto limitato perché corrisponde solo alla lunghezza del comando usato nella creazione della vista, viene riusato nella creazione di nuove viste.
 

 
 
Home > picosql > manuale > ...   © 1999-2018 Risorse.net, tutti i diritti riservati