Espressioni

picoSQL: il database italiano
di PicoSoft

Un'espressione rappresenta un singolo valore che pu essere ottenuto anche tramite un'operazione.

Un'espressione viene definita numerica se il valore che restituisce un numero. Possono far parte dell'espressione numerica i valori letterali numerici, i parametri dinamici, gli identifiatori di colonna e i risultati delle funzioni (vedi nel seguito) che restituiscono valori numerici. Un'espressione numerica pu essere ottenuta combinando questi elementi tramite i 4 operatori aritmetici.

Gli operatori consentiti sono, in ordine di precedenza dalla massima alla minima, i seguenti:

- meno unario;

* / moltiplicazione e divisione;

+ - addizione e sottrazione.

Le operazioni con uguale precedenza sono eseguite da sinistra a destra. L'ordine di precedenza dell'esecuzione delle operazioni pu essere alterato tramite l'utilizzo di parentesi tonde ().

Un'espressione viene definita di tipo stringa se il valore che restituisce una stringa. Un'espressione stringa formata o da un valore letterale stringa, o da un parametro dinamico, o da un identificatore di colonna, o infine dal risultato di una funzione stringa (vedi nel seguito).

Un'espressione viene definita temporale se restituisce una data, un tempo o un timestamp. Un'espressione temporale formata o da una sequenza di escape, o da un parametro dinamico, o da un identificatore di colonna. Nella release attuale non sono permesse operazioni aritmetiche nelle espressioni temporali.

© Risorse.net (www.risorse.net)
pagina in versione stampabile:
http://www.risorse.net /picosql/manuale/espressioni.asp?print=ok