VideoCamere per Auto ovvero le Dash Cam: cosa sono, come funzionano e quanto costano

In questi ultimi anni è un fiorire di accessori tecnologici in grado di rendere spettacolare ogni momento della nostra vita e di fornire informazioni dettagliate in ambito professionale. E’ il caso delle dash cam, dispositivi elettronici di grande successo che spopolano tra privati e professionisti. In questo articolo scopriamo tutti i segreti su questo apparecchio che ci accompagna di giorno in giorno sulla strada.

CHE COSA SONO LE DASH CAM

Le dash cam sono delle telecamere da applicare al cruscotto dell’auto o della moto, denominate anche DVR Auto o Dashboard Camera. Queste piccole videocamere sono in grado di riprendere immagini in movimento in diverse definizioni a seconda del modello sia all’interno dell’abitacolo che al suo esterno. Le dash cam possono essere posizionate con l’obbiettivo verso la strada che si sta percorrendo oppure verso i passeggeri a seconda del tipo di ripresa che si desidera ottenere.

STORIA DELLE DASH CAM

L’origine di questo dispositivo elettronico va collocata nel settore della sicurezza pubblica. Con le dash cam si può avere un controllo sulle dinamiche degli incidenti come fossero le scatole nere degli aerei.

Con il tempo poi le dash cam hanno ottenuto una nuova vita entrando nel settore dell’intrattenimento personale e professionale, sfruttando la cattura di immagini panoramiche e di situazioni particolari lungo il percorso.

A CHE COSA SERVONO LE DASH CAM

Il ruolo più importante delle dash cam è quello di proteggere gli automobilisti e di offrire una prova tangibile in caso di sinistro con altri mezzi o di denuncia per cattiva manutenzione di una strada per esempio. Fornendo alla propria assicurazione un video del problema riscontrato costituisce un elemento importante in caso di richiesta di danni o risarcimenti o per dimostrare eventuali colpe o truffe ai propri danni.

In caso di multe o sanzioni non ritenute giuste o corrette le riprese del percorso possono essere di sostegno in caso di ricorsi quando si verifichino la presenza di segnaletica non visibile o non regolamentare per esempio.

Oltre a queste motivazioni pratiche e di sicurezza, le dash cam possono essere anche installate in auto per motivi professionali. Sono strumenti molto utili per chi deve memorizzare un determinato percorso nel suo dettaglio conoscendo le tipologie di curve, di pericoli e altro come per esempio alcuni sportivi che si troveranno a percorrere quella strada durante una competizione.

L’aspetto divertente delle dash cam consente la creazione di video di intrattenimento di cui la rete è sempre più ricca. Questa tipologia di telecamera da automobile consente la ripresa di panorami mozzafiato verso cui si va incontro durante un viaggio o permette di registrare dei video con protagonisti i passeggeri del mezzo.

COME FUNZIONANO LE DASH CAM

Le dash cam attualmente disponibili sul mercato permettono una registrazione continuativa fintanto che il motore dell’automibile è in moto o finchè non si spegne tramite un apposito tasto. I dati vengono salvati in loop sulla memory card  in modo che poi possano essere elaborate con l’impiego di un normale pc.

TIPOLOGIE DI DASH CAM

Il mercato delle dash cam è piuttosto variegato, ne esistono infatti molteplici modelli dotati di caratteristiche tecniche e funzioni specifiche a seconda del tipo di uso che se ne vuole fare. I vari modelli si diversificano per qualità delle lenti e dei sensosi CMOS e per il livello di risoluzione di immagini e audio. Anche la durata delle batterie, la capacità di memoria e la sensibilità del G-sensor sono elementi differenziali tra una dash cam ed un’altra. Alcune proposte dispongono di un GPS integrato che permettono la localizzazione delle immagini ed altre ancora offrono la possibilità di trasferimento dei dati attraverso un sistema Wi-Fi.

DOVE SI TROVANO LE DASH CAM

Le dash cam sono presenti sul mercato attraverso una rete distributiva molto varia. Si possono trovare in tutti i negozi di elettronica, presso i negozi di automobilismo (o motociclismo) e accessori auto e ovviamente anche online sui siti specializzati in elettronica e tecnologia (In fondo a questo articoli ci sono delle offerte in merito).

I MIGLIORI MARCHI DI DASH CAM

Se dobbiamo effettuare l’acquisto di una dash cam è sempre consigliabile affidarsi a marchi noti, in grado di offrire una certa sicurezza dell’efficienza del prodotto e una garanzia che ci tuteli. Tra le mille proposte del mercato segnaliamo i brand più celebri e specializzati in questo settore ovvero:

  • Blackvue
  • DB Powetr
  • DOD
  • Garmin
  • GFK Italia
  • Go Pro
  • Koolertron
  • Mio Mi Vue
  • Moto 360
  • Octocam
  • Rollei Car
  • Taotronics
  • Trascend
  • Yagiwlan
  • Vivocation

Queste sono solo alcune delle aziende che producono e vendono dash cam per auto e moto, ma il mercato offre moltissime possibilità in questo senso.

QUANTO COSTANO LE DASH CAM

I prezzi delle dash cam disponibili sul mercato dipendono soprattutto dal brand e dalle caratteristiche tecniche di ogni modello. In via generale possiamo affermare che come per tutti i prodotti tecnologici i prezzi variano a seconda della qualità. Si parte da poche decine di euro per i modelli base non professionali con bassa qualità di ripresa e di materiali. Per un prodotto di fascia media si spendono un minimo di 100 – 200 euro, mentre se la dash cam che cerchiamo deve avere funzioni specifiche e caratteristiche professionali il prezzo minimo a cui si va incontro è di 300 –

Alcune Offerte di Dash Cam

[amzn_multi_product_inline keyword=’dashcam’ count=’6′ page=’1′ sort=’default’ category=’Electronics’]