Wireless: Wlan

Wireless
di D.Pauletto

Una wireless local area network, WLan, è un sistema di comunicazione flessibile e implementabile nella sua estensione , o alternativo ,ad una rete fissa (wired Lan).In una Wlan viene utilizzata una tecnologia di radio frequenza RF per la trasmissione e la ricezione dei dati, minimizzando la necessità di connessioni via cavo (wired), favorendo così una discreta mobiltà.

Una rete wireless può essere un'estensione di una normale rete cablata, supportando tramite un acces point, la connessione a dispositivi mobili e a dispositivi fissi (pc).In generale le architetture per sistemi wireless sono basate due tipologie di dispositivi:

<> Access Point (Ap)

<> Wireless Terminal (WT)

Gli access point sono bridge che collegano la sottorete wireless con quella cablata, come abbiamo detto, mentre i wireless terminal sono dei dispostivi che usufruiscono dei servizi di rete. Gli AP possono essere implementati in hardware (esistono dei dispositivi dedicati) che in software appoggiandosi per esempio ad un pc, o notebook dotato sia dell’interfaccia wireless sia di una scheda ethernet. I WT possono essere qualsiasi tipo di dispositivo come per esempio notebbok, palmari, pda, cellulari, o apparecchiature che interfacciano standard IEEE 802.11, o sistemi consumer su tecnologia Bluetooth.



Una WLan consente una velocità massima di trasmissione dati ( bit rate) pari a 11Mbps al di sotto di una rete wired ma superiore alle possibilità consentita dai terminali mobili comuni.Tra i possibili vantaggi offerti da una Wlan, possiamo elencare:

<> installazione veloce e semplice , rispetto alla stesura dei cavi,canaline... di una rete cablata

<> installazione flessibile

<> mobilità con un accesso delle informazioni real time ovunque ci si trova all'interno del network wireless

<> scalabilità, consentendo una variegata tipologia/possibilità di configurazione, utilizzando specifiche applicazioni e installazioni

<> possibile riduzione dei costi in certe situazioni, o a lungo termine

La trasmissione e ricezione wireless (Tx / RX) opera sui 2.4 GHz, con potenze di trasmissione dai 10-20 mW fino ai 100mW.



La copertura di una cella radio varia da 20 metri a oltre 300 metri, in relazione alla tipologia degli ambienti, con una possibilità di collegamento da 10 a 250 utenze per Ap, in funzione del modello e della tecnolgia impiegata.



Gli standard di comunicazione usati consentono ad un WT di inviare via radio all’Ap i dati che poi instraderà , verso un'eventuale sottorete cablata o ad un’altro WT.

Il protocollo IEEE 802.11 e le sue applicazioni
Agli inizi degli anni novanta fu approvato lo standard IEEE 802.11 che dettava le specifiche a livello fisico e datalink per l’implementazione di una rete LAN wireless.Tale standard consentiva un data rate di 1 o 2 Mbps usando la tecnologia basata su onde radio nella banda 2.4 GHz o su raggi infrarossi. La limitata velocità dello standard determinò uno scarso successo e diffusione. L'evoluzione di tale tecnologia diversi anni dopo ,1997, portò alla sua evoluzione IEEE 802.11b ( denominato anche Wi-Fi ) consentendo una trasmissione dai 5.5 ai 11 Mbit/s oltre a mantenere la compatibilità con lo standard precedente. Questo standard ha avuto e sta avendo successo perché molte industrie leader nel settore Nokia, 3Com, Apple, Cisco System, Intersil,Compaq, IBM,... lo hanno riconosciuto e hanno fondato nel 1999 il WECA (Wireless Ethernet Compatibility Alliance) con l' obiettivo della certificazione, dell' interoperabilità e compatibilità tra i prodotti.



Il protocollo IEEE 802.11b consente :

<> di poter variare la velocità di trasmissione dati per adattarsi al canale
<> un data rate fino a 11 Mbps
<> la possibilità di scelta automatica della banda di trasmissione meno occupata
<> la possibilità di scelta automatica dell'access point in funzione della potenza del segnale e del traffico di rete
<> di creare un numero arbitrario di celle parzialmente sovrapposte permettendo il roaming in modo del tutto trasparente.

Torna all'indice


© Risorse.net (www.risorse.net)
pagina in versione stampabile:
http://www.risorse.net /wireless/wlan.asp?print=ok