Dtd: Document type definition

eXtensible markup language
di M. Martinelli

Il Dtd contiene le regole di definizione dei tags, indica gli elementi e il loro ordine all’interno del documento Xml, contrariamente a Sgml il suo uso non è obbligatorio, poiché Xml ha regole più vincolanti, ne è comunque consigliato l'utilizzo per verificare la validità, la congruità del documento. Il Dtd può essere interno o esterno al documento Xml, il suo nome per convenzione corrisponde a quello dell'elemento radice (nel nostro esempio "biblioteca").

Supponiamo di avere la seguente struttura gerarchica che rappresenti la nostra ipotetica biblioteca:

Figura 3 - Struttura gerarchica
Struttura gerarchica

© Risorse.net (www.risorse.net)
pagina in versione stampabile:
http://www.risorse.net /xml/dtd.asp?print=ok