Risorse per webmaster

L A   C O M U N I T À   V I R T U A L E   I T A L I A N A   P E R   W E B   M A S T E R S

 
      Tecnologie
      HTML
      CSS
      DHTML
      FLASH
      ASP
      PHP
      JSP
      PERL
      XML
      SMIL
      WIRELESS
      PALMARI
      APACHE
      MYSQL
      PICOSQL
 
      Grafica
 
      Servizi
 
      Raccolte
 
      Recensioni
 
      Analisi
 
      Disclaimer

   Per tutti
 
  .: Magazine
  .: Editor
  .: Appunti
  .: Gratis
  .: Scripts
  .: Components
 
   Home page

Comunicati stampa
Proposte di viaggio
Prenotazione hotel
Prenota vacanze
Accessori palmari
Cerca alberghi
Guide turistiche


Livello di difficoltà:Livello di difficoltà: alto  
Php, acronimo di Hypertext pre processor, è una tecnologia server side che permette di programmare con i Web servers Apache. Il suo funzionamento è simile ad Asp di Microsoft con Iis, le pagine vengono compilate dal server ed inviate, come mero Html, al client.
 

Guida a Php

Hypertext preprocessor
Pubblicità

Premessa

In questa serie di articoli analizzeremo vari aspetti dell'uso del PHP, con una particolare attenzione agli strumenti per lo sviluppo di siti web dinamici. Alcuni degli esempi che verranno presentati saranno l'inclusione di file di testo all'interno della pagina, la realizzazione di un form-to-mail, un sistema per l'upload di file da form fino all'uso dei database. Ci saranno delle note per chi è appena entrato nel mondo della programmazione (i "newbie").

Introduzione

Il PHP (inizialmente Personal Home Page, adesso HyperText Pre Processor) è un linguaggio di scripting server-side. Possiamo considerarlo una specie di "plug-in" per il webserver, infatti grazie a questo componente esso è in grado di interpretare un nuovo tipo di file: gli script PHP. Si tratta di pagine HTML all’interno del quale è presente del codice che viene interpretato dal "plug-in" e trasformato in testo, HTML, persino immagini e file PDF, prelevando dati da sorgenti esterne come file di testo, database, anche da altri siti web.

Chi finora ha realizzato pagine in HTML e JavaScript sa che gli script client-side vengono eseguiti direttamente dal browser ovvero sul lato client (con problemi di compatibilità tra i diversi browser). Usare uno script sul lato server significa invece eseguire una certa serie di istruzioni per poi "confezionare" in HTML una pagina che verrà inviata al browser dell'utente. Chi visualizza la pagina non vedrà nulla del codice usato sul server poiché riceverà semplice HTML; questo è un grande vantaggio prima di tutto perché permette di usare sistemi molto sicuri ad esempio per la protezione di un'area del sito con password, e poi perché rende possibile creare  in modo automatico delle pagine sempre aggiornate; la tecnologia è assolutamente trasparente all'utente finale, mettendo al sicuro tutto il lavoro che viene svolto sul codice sorgente.

Guardiamo subito un esempio per chiarirci le idee:

<html>
<?
       // esempio_1.php
       // Primo esempio PHP
       // Questo testo è un commento e l'utente non lo potrà vedere
?>
 <head>
  <title>PHP: primo esempio</title>
</head>
<body>
<?
       echo "<p>Questo testo viene creato dal codice PHP</p>";
?>
<p>Invece questo testo è contenuto direttamente nella pagina</p>
</body>
</html>

Quando richiameremo questo file con il browser, il codice che otterremo sarà il seguente:

<html>
 <head>
  <title>PHP: primo esempio</title>
</head>
<body>
<p>Questo testo viene creato dal codice PHP</p>
<p>Invece questo testo è contenuto direttamente nella pagina</p>
</body>
</html>

Come potete notare, del codice PHP non è rimasto praticamente nulla: quello che vedo è semplicissimo HTML... naturalmente questo è solo un esempio, nella pagina avrei potuto includere file esterni, notizie aggiornate, ecc.

La funzione echo() semplicemente stampa sulla pagina quello che è contenuto all'interno della stringa.

Per i newbie: che cos'è una stringa?
Una stringa è una porzione di testo racchiusa tra le virgolette; le virgolette che la racchiudono non vengono visualizzate.



Indice | Pagina seguente >>



 
 
 
Home > php > ...   © 1999-2017 Risorse.net, tutti i diritti riservati